Astronomy For Everyone

Home Galleria Glossario Contatti Calcolatrice About us

GLI OGGETTI DEL NOSTRO UNIVERSO

LE NEBULOSE

Le nebulose sono ammassi di gas e polveri.

Alcune nebulose, chiamate H II, ospitano all'interno fenomeni di formazione stellare, ovvero le nubi di idrogeno dei globuli di Bok, bozzoli scuri di gas e polveri, si addensano a formare delle "protostelle", stelle non completamente formate e all'inizio della loro vita. Se queste protostelle hanno abbastanza materia al loro interno allora si innescano reazioni termonucleari sufficienti per creare una vera e propria stella. Altrimenti la protostella si trasforma in una nana bruna o "stella mancata".

Esistono diversi tipi di nebulose:

-LE NEBULOSE DIFFUSE

Le nebulose diffuse sono nebulose che non hanno confini ben definiti. Si dividono in nebulose a emissione e in nebulose a riflessione. Le prime producono fotoni. Le seconde li riflettono.

-LE NEBULOSE OSCURE

Le nebulose oscure sono nebulose diffuse ma non sono visibili tramite luce emessa oppure tramite la luce riflessa. Esse si manifestano come delle nuvole nere di fronte a stelle piĆ¹ distanti o nebulose a emissione.

-LE NEBULOSE PLANETARIE

Le nebulose planetarie sono nebulose emesse da stelle che si trasformano in nane bianche. Il nome "planetarie" deriva dal fatto che i dischi che le circondano assomigliano a quelli dei pianeti, seppur non abbiano nulla in comune.

-LE NEBULOSE PROTOPLANETARIE

Le nebulose protoplanetarie sono nebulose a rflessione che si formano quando una gigante rossa si trasforma in una nana bianca. Emettono una grande radiazione infrarossa.

Nebulosa Tarantola

Nebulosa Tarantola


« I buchi neri Le galassie »